I rapporti di prova sulla resistenza al fuoco rilasciati ai sensi della Circolare MI.SA. (Ministero dell’interno – Servizi antincendi) 91/1961 dal laboratorio di scienza delle costruzioni del Centro studi ed esperienze del Corpo nazionale dei vigili del fuoco ovvero da laboratorio autorizzato dal decreto del Ministro dell’interno 26/03/1985, sono da ritenersi validi, ai fini della commercializzazione dei prodotti ed elementi costruttivi oggetto delle prove, nel rispetto dei seguenti limiti temporali:
– rapporti emessi entro il 31 dicembre 1985: fino a un anno dall’entrata in vigore del presente decreto;
– rapporti emessi dal 1° gennaio 1986 al 31 dicembre 1995: fino a tre anni dall’entrata in vigore del presen-te decreto;
– rapporti emessi dal 1° gennaio 1996: fino a cinque anni dall’entrata in vigore del presente decreto.

I vecchi rapporti di prova sulla resistenza al fuoco rilasciati ai sensi della Circolare MI.SA. 91/1961 e del DM 26/03/1985 non sono più validi dal 30/09/2012, come indicato nell’articolo 5 del DM 16/02/2007.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *