La Giunta Regionale con Deliberazione del 412/2012 ha approvato la “Tariffa dei prezzi 2012 Regione Lazio”. La redazione della nuova tariffa risponde all’esigenza di dare attuazione a quanto disposto dall’articolo 133 comma 8 del Decreto Legislativo 163/2006, che prescrive l’obbligo per le stazioni appaltanti di provvedere all’aggiornamento dei propri prezzari.

Per l’elaborazione del documento di aggiornamento e integrazione della predetta “Tariffa” è stato costituito un gruppo di lavoro composto da tecnici ed esperti del Ministero delle Infrastrutture (Provveditorato Interregionale alle OO. PP. per il Lazio, Abruzzo e Sardegna), della Regione Lazio (Assessorato alle Infrastrutture e Lavori Pubblici, Direzione Regionale Infrastrutture) e del Comune di Roma (Dipartimento Sviluppo Infrastrutture e Manutenzione Urbana), nonché delle Associazioni di categoria interessate alla realizzazione di opere pubbliche.

La “Tariffa dei prezzi 2012 Regione Lazio” risulta divisa in 7 parti. L’aggiornamento e le integrazioni hanno riguardato:
– Revisione dell’introduzione (Avvertenze generali) della Tariffa alla luce anche del nuovo Capitolo – Costi della sicurezza;
– Parte A – Opere edili;
– Parte B – Lavori stradali e infrastrutture a rete;
– Parte D – Impianti elettrici;
– Parte E – Impianti meccanici;
– inserimento del nuovo Capitolo denominato “Parte S – Costi della sicurezza”.

La nuova Tariffa dei prezzi va a sostituire quella del 2010 e pertanto deve essere utilizzata per tutti i lavori e/o le opere il cui progetto definitivo sarà approvato successivamente alla sua entrata in vigore, e cioè a partire dal 12/09/2012.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *